Informativa sul trattamento dei dati di navigazione

Trattamento dei dati personali

Tutti i dati personali forniti al fine di poter fruire dei servizi offerti dal Titolare saranno trattati nel rispetto del d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 recante il Codice in materia di protezione dei dati personali.

La presente informativa è resa per rendere note all’interessato le caratteristiche del trattamento dei dati  personali  inerente  alla  navigazione  nel  sito  web  www.cafconsulentidellavoro.it .  Per quanto concerne il trattamento dei dati personali operato dal CAF dei Consulenti del Lavoro nell’ambito dell’erogazione delle prestazioni agli utenti si rimanda alla specifica informativa resa al momento del conferimento dell’incarico all’ente e alle informative presenti nelle singole sezioni del suddetto sito.

 

Informativa sul trattamento dei dati personali derivante dalla navigazione nel sito web del CAF dei Consulenti del Lavoro

A.   Tipologia e natura dei dati personali.

Dati di navigazione. I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web potrebbero acquisire alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.   Questa categoria di dati (nella quale rientrano, a titolo esemplificativo e non esaustivo,   gli indirizzi IP e i nomi a dominio del computer dell’Utente) viene raccolta dal Titolare, a fini statistici, in forma anonima, ma, all’occorrenza, mediante una serie di elaborazioni, si potrebbe risalire all’identificazione dell’Utente, ad esempio al fine di accertarne eventuali responsabilità in caso di reati informatici perpetrati tramite o ai danni del Sito.

Cookies.  I  cookies  sono  file  di  testo  che  si  generano  automaticamente nell’elaboratore elettronico dell’Utente in seguito alla visita di alcune pagine del sito. Alcuni di questi file (cookies di sessione) vengono rimossi in modo automatico alla chiusura del browser. Un’altra tipologia di Cookies, invece, viene registrata e memorizzata sul computer dell’Utente (ad esempio per rendere automatica la procedura di accesso all’area riservata, l’Utente potrà scegliere che i suoi dati identificativi di User-id e password siano memorizzati in uno di questi file). Qualora l’Utente preferisca non ricevere cookies, può impedirne la trasmissione da parte del  sito  web  mediante  opportuna  configurazione  del  proprio  browser  di  navigazione internet. In alcuni casi, però, la fruizione di alcune parti del Sito potrebbe essere condizionata alla memorizzazione dei cookies sul computer dell’Utente.

Dati forniti volontariamente dall’Utente. Il conferimento, esplicito e volontario, di dati personali da parte dell’Utente è necessario per l’accesso a determinati servizi offerti dal Titolare tramite il sito web (es. form di registrazione per l’accesso all’area riservata tramite account personale). I dati personali trattati sono essenzialmente dati identificativi e verranno trattati secondo le modalità descritte nelle Informative presenti all’interno della relativa sezione.

B.   Finalità del trattamento.

I dati personali dell’Utente sono raccolti e trattati al fine di permettere al Titolare di prestare i propri servizi nel rispetto dei principi generali di correttezza, liceità e trasparenza. Il trattamento avviene per le seguenti connesse e strumentali finalità: corretta fruizione del sito web, accesso all’area riservata, adempimento di specifici obblighi ovvero esecuzione di specifici compiti previsti dalla normativa nazionale e comunitaria, da leggi, da regolamenti

C.   Modalità del trattamento.

Per adempiere agli obblighi e alle finalità sopra indicate, i dati personali verranno trattati sia manualmente che elettronicamente e saranno conservati tanto all’interno di un archivio cartaceo, quanto nel database digitale. Tutti i dati personali saranno trattati rispettando le misure minime di sicurezza prescritte dalla Legge, in modo da ridurne al minimo i rischi di distruzione o perdita, di accesso non autorizzato o di trattamento non conforme alle finalità della raccolta.

D.  Comunicazione dei dati.

I dati personali potranno anche essere comunicati, anche attraverso ulteriori strumenti, ai responsabili e/o incaricati del trattamento, nonché a soggetti terzi al fine di perseguire l’erogazione e/o ottimizzazione del servizio.

E.   Titolare del trattamento.

Titolare del trattamento è il CAF dei Consulenti del Lavoro, con sede in in Largo Luigi Antonelli, 8 00145 Roma.

F.   Diritti dell’interessato.

In relazione al trattamento dei dati personali, l’interessato può esercitare, anche a mezzo delega o procura a persona fisica o associazione, i diritti riconosciutigli dall’art. 7 del D.Lgs. 196/2003,  e  dunque,  il  diritto  di  accedere  ai  dati,  il  diritto  di  ottenere  rettifica  e/o aggiornamento e/o integrazione dei dati, il diritto di ottenere cancellazione / trasformazione in forma anonima / blocco dei dati ove trattati in violazione di legge, il diritto di opporsi per motivi legittimi al trattamento, il diritto di opporsi al trattamento con finalità pubblicitarie e commerciali.

Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

a) dell’origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:

a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.